L'informazione in Odontoiatria



Posturologia Ortodonzia Apparecchio invisibile Parodontologia Gnatologia Alitosi
Implantologia Prevenzione Denti bianchi Ortodonzia invisibile Radiologia Piorrea
       

Dr Umberto Molini - Roma contatti
Dr Alessandro Fedi - Firenze contatti

 Cura dell'alitosi

L'attenuazione dell'alitosi può ottenersi con rimedi sintomatici, che si rivolgono direttamente contro il cattivo odore dell'alito senza influire sulle cause. Tra i rimedi popolari per profumare l'alito c'è la masticazione di erbe aromatiche come prezzemolo, salvia o basilico o l'assunzione di prodotti a base di clorofilla. Alcune persone affette da alitosi assumono di frequente caramelle alla menta o sciacquano ripetutamente la bocca con colluttori. Tali abitudini non sono in grado di risolvere a lungo il problema dell'alito cattivo, possono camuffarlo temporaneamente ma dopo pochi minuti il maleodore si ripresenta. Per la sua eliminazione definitiva, invece, ci si deve orientare verso le cure eziologiche, che mirano a rimuovere le malattie fondamentali di cui l'alito cattivo è solo un sintomo.

   

 
 
servizio newsletter

PER MEDICI E ODONTOIATRI

Nome
Cognome
E-mail

motore di ricerca

CERCA UNA PAROLA DI ODONTOIATRIA

 
 
nel Web in questo sito

 

Nei casi più frequenti di alitosi, quelli di pertinenza odontostomatologica, si consigliano le manovre di igiene orale più adeguate e, soprattutto, si trattano le patologie dentali e parodontali presenti, per ripristinare quel grado di salute orale che normalmente si sposa con un alito gradevole. A tal fine è bene che si prenda l’abitudine di spazzolare con delicatezza anche la lingua, in particolare il dorso, riducendo così del 50% la produzione dei composti volatili solforati.

Linee guida di trattamento

ALITOSI FISIOLOGICA
Il trattamento dell'alitosi fisiologica si effettua educando il paziente a prendersi cura personalmente della  qualità dell'alito. Lo si istruisce sulla maniera più appropriata di pulizia del dorso della lingua e sull'uso del filo interdentale. In alcuni pazienti può essere necessario rinforzare le prescrizioni sull'igiene orale meccanica con un appropriato controllo chimico della placca batterica, attraverso sciacqui con specifici collutori e l'uso di dentifrici con provata attività antibatterica.

ALITOSI PERSISTENTE
Nell'alitosi persistente, oltre ad istruire il paziente sulle corrette norme d'igienie orale, come per l'alitosi fisiologica, va curata la specifica patologia che la determina. In particolare saranno trattati i danni parodontali, le carie dentarie e i restauri difettosi.
IL RUOLO DELLA CAVITA' ORALE

ALITOSI DA CAUSE EXTRAORALI
Nel caso sia presente maleodore orale che non ha origine dal cavo orale il paziente deve essere riferito ad altri specialisti.

PSEUDOALITOSI O ALITOFOBIA
Se il problema è di natura psicologica andrà spiegato chiaramente il risultato negativo degli accertamenti diagnostici, in questi casi l'uso dell'Halimeter è fondamentale. Come è fondamentale in quei casi in cui, al contrario, il paziente è stato accompagnato a visita da un parente ed è personalmente convinto di non avere alcun disturbo.

Il paziente alitofobico e quello che dopo la terapia crede di essere ancora affetto dal disturbo, nonostante le misurazioni indichino la scomparsa di composti volatili solforati nell'aria espirata o la loro riduzione a quantità non percepibili,  necessitano di assistenza psicologica, e andranno pertanto riferiti ad uno psicologo.

Alitosi fisiologica Alitosi patologica

Generalmente risponde all'igiene orale

Richiede il trattamento delle cause

Alito mattutino

Cavo orale

Respiro da digiuno

Naso/Seni paranasali

Respiro mestruale

Tonsille/faringe

Cibi/farmaci

Organi digestivi

Nessuna malattia sistemica

Malattie sistemiche

Meno intensa

Più intensa

   

 

Alitosi

L'alitosi è spesso un problema di pertinenza dell'odontoiatria.....>>

Informazioni generali sul fetor ex ore
Alito cattivo FAQ
Cause più frequenti
Alitosi transitoria
Alitosi persistente
Pseudoailitosi o alitofobia
Domande e risposte
 
 
 
 
| Home | Chi siamo | Pazienti | Aziende | Medici e Odontoiatri | Tecnologie |

Copyrhigt 2004 di Odontoclinic srl - Tutti i diritti sono riservati
Le informazioni fornite attraverso questo sito non possono sostituire la valutazione diretta da parte dello specialista