L'informazione in Odontoiatria



Posturologia Ortodonzia Apparecchio invisibile Parodontologia Gnatologia Alitosi
Implantologia Prevenzione Denti bianchi Ortodonzia invisibile Radiologia Piorrea
       

apparecchio invisibile

 
 
servizio newsletter

PER MEDICI E ODONTOIATRI

Nome
Cognome
E-mail

motore di ricerca

CERCA UNA PAROLA DI ODONTOIATRIA

 
 
nel Web in questo sito
 

GRANULOMA

Granuloma su un premolare

Granuloma su un premolare

Granuloma è un termine che in odontoiatria fa riferimento al tessuto infiammatorio cronico reattivo ad un’infezione o infiammazione del tessuto periapicale del dente provocata dalla necrosi pulpare.

ISTOLOGIA DEL GRANULOMA
Il granuloma dal punto di vista istologico è caratterizzata dalla presenza di tessuto infiammatorio di granulazione, con capillari, fibre connettivali, infiltrato infiammatorio ed è espressione della capacità difensiva immunitaria nei confronti dell’aggressione cronica tossica e batterica dei tessuti peridentali.

FUNZIONE DEL GRANULOMA
La funzione del granuloma è di circoscrivere la fonte dell’infiammazione impedendole di dilagare nel torrente sanguigno e di arrivare a ledere organi vitali.

GRANULOMA DIMENSIONE
La dimensione del granuloma può variare da pochi millimetri ad un centimetro. 

SINTOMATOLOGIA DEL GRANULOMA
In genere è asintomatico e può essere un reperto occasionale nel corso di esami radiografici periodici di controllo.

ASPETTO RADIOLOGICO
Dal punto di vista radiologico il granuloma si evidenzia come una radiotrasparenza più o meno ampia, in corrispondenza di una delle varie porte di uscita del sistema dei canali radicolari, all’apice (da cui il nome di granuloma periapicale o semplicemente apicale), a lato della radice  o al livello di una biforcazione.

CURA DEL GRANULOMA
La terapia del granuloma è rappresentata dalla rimozione del contenuto infetto canalare, dalla detersione e sterilizzazione dello spazio endodontico e dal sigillo apicale dell’otturazione canalare. In seguito alla scomparsa dello stimolo tossico e batterico le cellule infiammatorie non accorrono più ed il tessuto del granuloma infiammatorio si trasforma gradualmente in un tessuto di granulazione riparativa che porterà alla neoformazione di trabecole ossee fino ad una “restitutio ad integrum”. Se l’infiammazione avesse provocato riassorbimenti di porzioni di cemento o dentina radicolare, si avrà un rimodellamento ed una riparazione dell’apice per apposizione di neocemento.
   

VOCI DI GLOSSARIO CORRELATE

  Apicectomia
  Granuloma

ARTICOLI CORRELATI

  Granuloma dentale

DOMANDE E RISPOSTE CORRELATE

  Granulomi dentali: terapia canalare o estrazioni?
  Apicectomia per granuloma
  Granuloma o ciste apicale su un premolare
  Psoriasi e granuloma apicale

IMMAGINI CORRELATE

  Granuloma
   

granuloma  periapicale

Granuloma
A B C D E F G
H I L M N O P
Q R S T U V Z
 

 
impianto dentale
Impianto dentale
 
afta
Afta
 
Frattura incisivo
 
morso aperto
Morso aperto
 
leucoplachia
Leucoplachia
 
 
 
| Home | Chi siamo | Pazienti | Aziende | Medici e Odontoiatri | Tecnologie |

Copyrhigt 2004 di Odontoclinic srl - Tutti i diritti sono riservati
Le informazioni fornite attraverso questo sito non possono sostituire la valutazione diretta da parte dello specialista