L'informazione in Odontoiatria



Posturologia Ortodonzia Apparecchio invisibile Parodontologia Gnatologia Alitosi
Implantologia Prevenzione Denti bianchi Ortodonzia invisibile Radiologia Piorrea
       

Dr Umberto Molini - Roma contatti
Dr Alessandro Fedi - Firenze contatti

Gomme da masticare senza zucchero

Ormai è certo: le gomme da masticare senza zucchero aiutano a prevenire la carie. Ovviamente é necessario fare qualche precisazione......

   

 
 
servizio newsletter

PER MEDICI E ODONTOIATRI

Nome
Cognome
E-mail

motore di ricerca

CERCA UNA PAROLA DI ODONTOIATRIA

 
 
nel Web in questo sito

 

.........ma in linea generale si può dire che è così. Questo gruppo di gomme infatti non contiene zuccheri in senso stretto come il saccarosio, lo zucchero di canna, il miele, il fruttosio etc..., i quali sono fortemente cariogeni, bensì polialcoli come il sorbitolo (si ottiene dalle bacche del sorbo - Sorbus aucuparia), lo xilitolo (estratto dagli alberi a legno duro) e il mannitolo. Sostanze che pur avendo un potere dolcificante simile al saccarosio e agli zuccheri naturali "non piacciono" ai batteri responsabili della carie che perciò hanno meno possibilità di riprodursi e di attaccare i denti.
In realtà solo lo xilitolo è completamente acariogeno, il sorbitolo e il mannitolo presentano un seppur basso potere cariogeno. Uno studio finlandese ha rilevato la riduzione di carie in bambini che masticavano gomme contenenti al 100% xilitolo (XyliFresh gum), rispetto a gruppi di controllo che non masticavano gomme o masticavano gomme con sorbitolo, oltre all'arresto o addirittura la regressione di piccolissime lesioni cariose. Con l'uso di questo dolcificante la placca batterica perde il potere acidogenico e l'adesività, caratteristiche cariogeniche che invece risultano fortemente stimolate dall'utilizzo di zuccheri naturali o raffinati.
Un altro effetto positivo dell'uso di gomme senza zucchero è la secrezione, durante la loro masticazione, di una maggiore quantità saliva, la quale esercita due effetti benefici anticarie che sono un'azione di risciacquo sui residui alimentari e un calo di acidità nel cavo orale per via del suo potere tampone.
Questo secondo effetto provoca una diminuzione della proliferazione dei batteri responsabili della carie, favorita invece da un bassa acidità del cavo orale.
Oltre a ciò la masticazione della gomma rimuove meccanicamente i residui di cibo ed accentua il naturale effetto di pulizia provocato dai movimenti di sfregamento di labbra e guance sulle corone dei denti.


Riassumendo
Gli effetti benefici dell'uso di gomme da masticare senza zuccheri, in particolare di quelle contenenti xilitolo sono i seguenti:
1.Azione meccanica di pulizia dei residui alimentari
2.Azione di risciacquo dei residui alimentari
3.Azione tampone sull'acidità del cavo orale con calo della proliferazione batterica, in particolare dello streptococcus mutans, uno dei principali responsabili della carie dentaria
4.Perdita di adesività e del potere acidogenico della placca batterica
5.Stimolazione dell'effetto di autodetersione determinato dai movimenti di labbra e guance.


Considerando tutto ciò, allora, si può dire che le gomme senza zucchero danno un valido aiuto nella prevenzione della carie dentaria?

Sì, purché si utilizzino subito dopo i pasti e per non più di mezz'ora. Un uso moderato eviterà problemi gastrici, un effetto lassativo dovuto al fatto che i polialcoli non vengono assorbiti dall'intestino, eventuale tensione dei muscoli masticatori o dolori all'articolazione temporomandibolare, oltreché, anche se raro, il mal di testa per l'iperfunzione dell'apparato masticatorio.

 

Pur non potendo consigliare l'uso di gomme da masticare senza zuccheri come sostituto di un'igiene orale eseguita con perizia e regolarità, si può raccomandare come un moderno, efficace e divertente mezzo di prevenzione della carie dentaria, che si aggiunge ai mezzi classici d'igiene orale e di fluoroprofilassi.

 


 

Prevenzione delle malattie del cavo orale
Placca batterica
Tartaro

Il tartaro ed i suoi effetti dannosi sulle gengive sono conosciuti da secoli, è uno dei nemici della salute orale.....>>

Piorrea

E' quasi sempre una gengivite trascurata all'origine delle gravi forme di piorrea .....>>

Tartaro
Carie dei denti
Pulpite e ascesso
Mal di denti
Corretto spazzolamento dei denti
Caratteristiche dello spazzolino da denti
Filo interdentale
 
 
 
 
 
| Home | Chi siamo | Pazienti | Aziende | Medici e Odontoiatri | Tecnologie |

Copyrhigt 2004 di Odontoclinic srl - Tutti i diritti sono riservati
Le informazioni fornite attraverso questo sito non possono sostituire la valutazione diretta da parte dello specialista