L'informazione in Odontoiatria



Ortodonzia Posturologia Apparecchio invisibile Parodontologia Gnatologia Alitosi
Implantologia Prevenzione Denti bianchi Ortodonzia invisibile Radiologia Piorrea
       

OTOPLASTICA

Quanti ragazzi in età scolare o immediatamente successiva sono oggetto di scherno perché portatori delle famose "orecchie a sventola"? O quante eleganti acconciature, con i capelli tirati in alto, sono state rifiutate da ragazze bellissime che si vergognavano delle "orecchie da Dumbo"? Il lettore si sarà già risposto da solo: innumerevoli.
La Chirurgia Estetica può risolvere i problemi morfologici dei padiglioni auricolari (orecchie) tramite un intervento migliorativo denominato otoplastica.

   

 
 
servizio newsletter

PER MEDICI E ODONTOIATRI

Nome
Cognome
E-mail

motore di ricerca

CERCA UNA PAROLA DI ODONTOIATRIA

 
 
nel Web in questo sito

 

 

L'otoplastica è l'unico intervento di Chirurgia Estetica che è consigliabile affrontare anche da bambini, proprio per evitare i traumi scolastici cui si accennava. Questa precocità nell'intervenire è facilmente comprensibile, considerando che l'orecchio umano già al raggiungimento della prima decade di vita è pressoché sviluppato, e crescerà ancora pochissimo fino al superamento della pubertà: in altre parole, l'orecchio d'un bambino di dieci anni è pressoché uguale all'orecchio che questi avrà a venti.

OTOPLASTICA

Prima e dopo l'intervento di otoplastica

L'operazione in breve

L'otoplastica consiste nella ripiegatura ad arte delle cartilagini dell'orecchio, secondo schemi ben definiti a seconda dei casi, fino a riportare alla normalità l'angolo esistente fra l'orecchio e la nuca.
A volte può esser necessario ridurre chirurgicamente anche il volume d'una parte della cartilagine della conca.
Durante l'operazione il chirurgo effettua una piccola incisione nella parte posteriore dell'orecchio, crea la piega cartilaginea mancante e sutura in modo appropriato, mantenendo l'intera struttura in forma.
L'intervento si svolge in anestesìa locale in regime ambulatoriale e non necessita di ricovero.

Quali sono le conseguenze dell'operazione di otoplastica?

L'otoplastica è un intervento molto semplice e assolutamente non doloroso.
Il risultato estetico definitivo sarà apprezzabile dopo circa due mesi

Durerà il miglioramento?

Sì. Il miglioramento durerà tutta la vita.

Quali sono i limiti?

Nessuno

Quali sono i rischi dell'otoplastica?

L'otoplastica è un intervento assolutamente sicuro.

  • Un'infezione è evenienza estremamente rara e sarebbe comunque prontamente trattata mediante adeguata terapia antibiotica, senza compromettere il risultato finale

    Cosa dovreste fare prima dell'intervento

    Nulla

    Cosa dovrete fare dopo l'intervento di otoplastica

    Dopo circa sette-dodici giorni dall'intervento di otoplastica si asporteranno i punti apposti nella facciata posteriore dell'orecchio: residuerà una piccola cicatrice lineare, naturalmente invisibile in condizioni normali.
    Sarà bene, fino a guarigione avvenuta, indossare una fascia che protegga da eventuali sfregamenti sul cuscino durante il riposo notturno.
    È possibile riprendere la normale attività lavorativa ventiquattr'ore dopo l'intervento.
    Potrete tornare a fare sport dopo due settimane.
    Potrete esporvi al sole dopo circa un mese.

  • chirurgia estetica sommario
    Otoplastica
    Bellezza

    bellezzaChe cosa determina la bellezza di un corpo, di un volto, di un seno? E poi: la bellezza, è normalità o eccezione?.....>>

    Chirurgia Estetica
    Rinoplastica
    Mastoplastica

    mastoplasticaLa mastoplastica è un intervento di rimodellamento del seno: se piccolo attraverso la rimozione dei tessuti in eccesso - mastoplastica riduttiva.....>>

    Lipoaspirazione
    Lifting
     
     
     
     
    | Home | Chi siamo | Pazienti | Aziende | Medici e Odontoiatri | Tecnologie |

    Copyrhigt 2004 di Odontoclinic srl - Tutti i diritti sono riservati
    Le informazioni fornite attraverso questo sito non possono sostituire la valutazione diretta da parte dello specialista